Kaki

6,00

Il kaki, detto anche loto, è coltivato in Campania dall’inizio del secolo scorso. Oltre ad essere consumato come frutto fresco, puo’ essere impiegato nella preparazione di un insolito ma gustosissimo sott’olio, dal sapore agrodolce. Ingredienti: kaki vainiglia napoletano 62%, olio extravergine di oliva 37%, aceto di vino, sale e aromi naturali

Svuota